Dott.ssa Maria Porto

Laureata in Psicologia ad indirizzo clinico e di comunità presso l’Università “Vita - Salute” San Raffaele di Milano con voto 110 e lode e specializzata in Psicoterapia ad indirizzo cognitivo comportamentale presso la Scuola di Psicoterapia Cognitiva di Verona, è iscritta all’Albo degli

Psicologi della Provincia di Trento (n. 724).

 

Si è occupata di disagio minorile, prestando servizio in strutture di accoglienza per bambini e adolescenti sul territorio nazionale e all’estero.

 

Dal 2010 al 2016 ha collaborato con l’Unità Operativa di psicologia clinica dell’A.P.S.S. (Azienda provinciale per i Servizi Sanitari) di Rovereto, in attività di valutazione psicodiagnostica e presa in carico psicologica, prevalentemente nell’area evolutiva.

 

E’ fondatrice e responsabile dello Sportello di Ascolto dell’Istituto Comprensivo Aldeno –Mattarello, tramite il quale fornisce consulenza psicologica ed interventi di formazione ad alunni, genitori e docenti della Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado.

 

In libera professione svolge attività clinica di diagnosi e trattamento dei disturbi dell’infanzia e dell’adolescenza, valutazioni degli apprendimenti (DSA), supporto genitoriale e alla famiglia.

 

È Consulente Tecnico d'Ufficio presso il Tribunale Ordinario di Rovereto, essendosi formata in

materia di separazione, divorzio ed affido di minori.


Contatta il professionista

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti